Mostra Mentre la vita ci respira – SoPolpoVit’EreticoLe - Bergamo

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 24/05/2021 Aggiornato il 24/05/2021
Dal al
Bergamo (BG)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte secondo le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Da venerdì 6 agosto all’ingresso di musei, mostre, altri istituti e luoghi della cultura è necessario esibire il documento di identità e il Green pass o il certificato di guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2 o il risultato negativo di un test molecolare o antigenico rapido. Possono inoltre esservi modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) da verificare direttamente sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Lombardia
Luogo: Palazzo della Ragione, Sala delle Capriate, Città Alta, piazza Vecchia
Telefono: 035/270272; 035/399111
Orari di apertura: 10-12; 14-18
Costo: 5 euro
Dove acquistare: www.gamec.it
Sito web: www.gamec.it; www.comune.bergamo.it
Organizzatore: GAMeC – Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo
Note:
La mostra del celebre artista brasiliano Ernesto Neto (Rio De Janeiro, 1964) è la prima di un nuovo ciclo triennale curato da Lorenzo Giusti per la suggestiva Sala delle Capriate, sede estiva della GAMeC, per il quarto anno consecutivo.

Il titolo del lavoro si configura come un acrostico composto dalle parole "sole", "polpo", "vita" ed "eretico", assemblate in modo da trasmettere un senso di musicalità e movimento.
Un po' polpo, un po' sole, un po' cellula, la grande installazione presenta, al centro, un cerchio pensato come una sorta di ombelico, simbolo transculturale che proietta l'analogia tra universo e corpo.

Pensata come un giaciglio, l'opera si avvale dell'utilizzo di materiali recuperati in loco, come pietre, paglia, ma anche piante, spezie e erbe medicinali.

L'installazione unisce l'attenzione per i temi dell'ecologia, del ritualismo e della spiritualità a visioni e suggestioni suggerite dal confronto con le origini medievali del palazzo e la sua storia centenaria.

La mostra è a cura di Lorenzo Giusti.
Mentre la vita ci respira – SoPolpoVit’EreticoLe
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com