Mostra Maurizio Cannavacciuolo - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 23/01/2019 Aggiornato il 23/01/2019
Dal al
Milano (MI)
Regione: Lombardia
Luogo: Galleria Giovanni Bonelli, via Porro Lambertenghi 6 e Galleria Pack, viale Sabotino 22
Telefono: 02/87246945; 02/36554554
Orari di apertura: 11-19. Domenica e lunedì chiuso Galleria Bonelli; 11-13; 14-19 da martedì a venerdì; 15-19 sabato. Domenica e lunedì chiuso Galleria Pack
Costo: Ingresso libero
Note:
La mostra personale dedicata a Maurizio Cannavacciuolo (Napoli, 1954), curata da Michele Bonuomo, si articola su due sedi, la Galleria Giovanni Bonelli e la Galleria Pack e presenta una selezione di opere realizzate negli ultimi anni unitamente a un corpus di lavori appositamente concepito per questo appuntamento. Alla Galleria Giovanni Bonelli sono esposte una decina di opere di grandi dimensioni (fino a due metri per due) prodotte nell’arco degli ultimi quattro anni, mentre alla galleria Pack si trovano tre opere di grandi dimensioni (una tela di due metri per dieci e due di due metri per tre) realizzate con l’uso esclusivo dei due colori bianco e nero. Cannavacciuolo costruisce da sempre opere prevalentemente a olio su tela molto elaborate, in cui la fitta trama dello sfondo nasconde successivi livelli di narrazione. I riferimenti iconografici spaziano dalle anfore greche, ai bassorilievi egizi fino alle stilizzazioni da cartoon, con alcuni elementi ricorrenti, come gli insetti, le rane, le rappresentazioni di corpi come studi di anatomia e l’autoritratto dell’artista. Non trascurabile, in tutta la produzione dell'artista, è la componente di ironia che infonde nei suoi lavori disseminandoli di inganni visivi.
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com