Mostra Massimiliano Camellini. Al di là dell’acqua - Genova

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 26/07/2017 Aggiornato il 26/07/2017

La mostra fotografica dedicata a Massimiliano Camellini (Venezia, 1964) presenta quattordici opere realizzate all'interno di navi cargo, nei luoghi del comando ma anche in luoghi privati, attraverso scatti fotografici di cabine, letti, comodini carichi di ricordi, tavole apparecchiate, un labirinto di stanze all'interno del quale orientarsi, un oblò o una finestra che si affaccia su una vista in continuo cambiamento. L'esposizione, curata da Andrea Tinterri, critico e direttore del gruppo BAG Gallery, con allestimento a cura di Nicola Pinazzi, architetto partner del team, è il risultato di un percorso fotografico durato oltre quattro anni che ha visto come oggetto d’indagine gli interni di numerose navi cargo, appartenenti a compagnie di nazionalità diverse. Il progetto ha messo in evidenza il tentativo di ricostruire una quotidianità perduta, una stabilità all’interno di una piattaforma in continuo movimento. Il Museoteatro della Commenda di San Giovanni di Prè è stato scelto come sede espositiva, perché si affaccia sul porto antico di Genova e forma un’ideale continuità tra le immagini del progetto e la realtà del lavoro marittimo, in una sinergia espositiva dove il confine diventa labile e volutamente ambiguo.

Dal al
Genova (GE)
ATTENZIONE
Prima di presentarsi alle mostre informarsi sulle modalità di ingresso in relazione all’emergenza Covid-19 e visitare il sito ufficiale dell’evento per avere conferma delle date e degli orari.
Regione: Liguria
Luogo: Museoteatro della Commenda di Prè, secondo piano, piazza della Commenda 1
Telefono: 010/557368; Sito: www.museidigenova.it
Orari di apertura: 10-17; sabato, domenica e festivi 10-19. Lunedì chiuso
Costo: Ingresso libero
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com