Mostra Masbedo. Perché le frontiere cambiano - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 24/09/2019 Aggiornato il 24/09/2019
Dal al
Milano (MI)
Regione: Lombardia
Luogo: ICA Milano - Istituto Contemporaneo per le Arti, via Orobia 26
Telefono: 375/5324806
Orari di apertura: 11-19 da giovedì a domenica
Costo: Ingresso libero
Note:
ICA Milano – Istituto Contemporaneo per le Arti ospita un nuovo progetto espositivo inedito, la personale di Masbedo, duo artistico formato da Nicolò Massazza (1973) e Iacopo Bedogni (1970).

Focus del progetto è una riflessione sulla storia passata e presente della Sicilia, da sempre terra di tutti e di nessuno, luogo mitopoietico per eccellenza. La mostra raccoglie lavori preesistenti, riedizioni e opere inedite, tutti generatisi in territorio siciliano e legati alla sua complessità culturale e sociale.

Si fondono tra loro elementi della storia siciliana, come la vicenda della casa di produzione Panaria Film e la testimonianza del sindaco di Palermo Leoluca Orlando, celebri riferimenti alla cinematografia dei registi Vittorio De Seta, Ugo Gregoretti, Francesco Rosi e Luchino Visconti, e le questioni legate alla comunità Tamil di Palermo.

La mostra diventa anche l’occasione per presentare i temi più cari agli artisti: la storia del cinema e il suo legame con la performance, l’immagine come strumento di riflessione e divulgazione della memoria, l’importanza dell’azione culturale e al tempo stesso la sua dimensione performativa.

La mostra, a cura di Alberto Salvadori, è co-prodotta da ICA Milano con In Between Art Film e Stone Island.
Masbedo. Perché le frontiere cambiano
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com