Mostra Maria Savino. Percorsi luminosi - Roma

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 13/09/2016 Aggiornato il 13/09/2016

Con 23 opere, la mostra racconta gli aspetti più significativi dell'evoluzione stilistica e della ricerca artistica in continua trasformazione di Maria Savino, nata nel 1971 a Vimercate, che ha scelto la luce come mezzo espressivo principale del suo lavoro. Elemento in grado di valicare confini e barriere spaziali, scevro di alcun limite di intensità e manifestazione emblematica della vita, è la luce che viene qui adoperata come relazione di idee, collegamento tra gli oggetti e amplificatore di concetti. La mostra è curata, prodotta e organizzata da Maria Savino in collaborazione con Studio Lattuada, Milano.

Dal al
Roma (RM)
ATTENZIONE
Le mostre nelle Regioni che si trovino in zona gialla possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è bene verificare direttamente con gli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Lazio
Luogo: Complesso del Vittoriano, Ala Brasini, via di San Pietro in Carcere
Telefono: Sito: www.ilvittoriano.com
Orari di apertura: 9,30-19,30;venerdì e sabato 9,30-22; domenica 9,30-20,30
Costo: Ingresso libero
Maria Savino. Percorsi luminosi
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com