Mostra Marcello Mariani. Il tempo dell’angelo, 1956-2014. Con un reportage di Gianni Berengo Gardin - Roma

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 11/10/2018 Aggiornato il 11/10/2018

La personale è dedicata all'artista aquilano Marcello Mariani (L'Aquila, 1938 - 2017)  in occasione degli 80 anni dalla sua nascita. L'esposizione ripercorre quasi 60 anni di carriera dell'artista, un lungo tempo durante il quale l’artista si è imposto in ambito internazionale per la costante riflessione sulla pittura informale, evoluta poi in un linguaggio libero da qualsiasi definizione precostituita. Il titolo della mostra, “Il Tempo dell’Angelo”, fa riferimento al fatto che spesso nelle opere dell'artista sono presenti figure angeliche. Di particolare intensità sono le opere che Mariani ha realizzato dopo la terribile esperienza del terremoto che nel 2009 ha distrutto L’Aquila, il suo amato luogo di nascita. Ad accompagnare le grandi tele dell’artista, sono esposte anche le fotografie di Gianni Berengo Gardin con uno speciale reportage sull’amico di sempre Marcello Mariani: 20 scatti realizzati prima del sisma dal grande Maestro della fotografia, che ci restituisce uno spaccato di vita intimo e potente di Mariani. La mostra, promossa dalla Regione Abruzzo, è curata dallo storico dell’arte e saggista Gabriele Simongini.

Dal al
Roma (RM)
ATTENZIONE
Le mostre nelle Regioni che si trovino in zona gialla possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è bene verificare direttamente con gli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Lazio
Luogo: Complesso del Vittoriano, Ala Brasini, via di S. Pietro in Carcere
Telefono: Sito: www.ilvittoriano.com
Orari di apertura: 9,30-19,30 tutti i giorni
Costo: Ingresso libero
Marcello Mariani. Il tempo dell’angelo, 1956-2014. Con un reportage di Gianni Berengo Gardin
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com