Mostra Manfredi Beninati. Se questo è un sabato - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 12/11/2018 Aggiornato il 12/11/2018

La prima mostra personale di Manfredi Beninati (Palermo, 1970) prende le mosse dal secondo dei due film che l’artista ha girato all’interno di un appartamento Liberty a Palermo durante Manifesta. Il film suggerisce un senso di raffinata decadenza ed è colmo di colti riferimenti che da sempre sono associati alla poetica dell’artista. L’artista, noto per le sue opere pittoriche e per l’estrema qualità del disegno, per il progetto concepito per lo spazio milanese ha deciso di far precedere alle produzioni bidimensionali dei lavori su tela e su carta un’istallazione ambientale. La mostra ospita dunque un nuovo lavoro intrinsecamente legato a tutta la produzione precedente di Beninati, è un’istallazione non praticabile ed è visibile dalla strada o da un corridoio sottile dentro la galleria. L’interfaccia della vetrina permette all’artista di associare bidimensionalità e tridimensionalità così da poter costruire punti di vista variabili e via via sempre più sorprendenti al tempo stesso per sé e per lo spettatore. 

Dal al
Milano (MI)
Regione: Lombardia
Luogo: Galleria Poggiali, Foro Buonaparte 52
Telefono: 02/72095815; Sito: www.galleriapoggiali.com
Orari di apertura: 10,30-13,30; 15-19. Domenica e lunedì chiuso
Costo: Ingresso libero
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l'esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.