Mostra Luigi Ghirri. Il Paesaggio dell’Architettura - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 01/05/2018 Aggiornato il 24/05/2018

Una presentazione inedita del noto fotografo emiliano Luigi Ghirri (Fellegara, 1943 - Roncocesi, 1992) che mette in luce l'importanza della sua opera nell'ambito dell'architettura. La mostra, a cura di Michele Nastasi, si inserisce nel programma della Milano Arch Week, dal 23 al 27 maggio 2018, la settimana dedicata all’architettura contemporanea promossa dal Comune di Milano che vede la Triennale come teatro di eventi e incontri. Ghirri porta all'architettura un nuovo modo di guardare, capace di comprenderne la realtà in relazione ai fenomeni e agli aspetti contraddittori dei paesaggi contemporanei. In esposizione 300 fotografie, tra stampe originali e immagini proiettate, molte delle quali inedite, appartenenti all'archivio di Lotus e alla Triennale di Milano. Si affianca, inoltre, una selezione di pubblicazioni e di altri materiali, per mettere in relazione lo straordinario talento di Ghirri con l'ambito editoriale e critico, da cui il suo lavoro sull'architettura è scaturito. 

Dal al
Milano (MI)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte secondo le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Da venerdì 6 agosto all’ingresso di musei, mostre, altri istituti e luoghi della cultura è necessario esibire il documento di identità e il Green pass o il certificato di guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2 o il risultato negativo di un test molecolare o antigenico rapido. Possono inoltre esservi modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) da verificare direttamente sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Lombardia
Luogo: La Triennale di Milano, viale Emilio Alemagna 6
Telefono: 02/724341; Sito: www.triennale.org
Orari di apertura: 10,30-20,30. Martedì chiuso
Costo: 7 euro; ridotto 6 euro
Luigi Ghirri. Il Paesaggio dell’Architettura
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com