Mostra Ludwig Pollack. Archeologo e mercante d’arte - Roma

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 09/12/2018 Aggiornato il 09/12/2018
Dal al
Roma (RM)
Regione: Lazio
Luogo: Museo Ebraico di Roma, via Catalana; Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco, corso Vittorio Emanuele 166/A
Telefono: 06/0608; 06/68400661
Orari di apertura: Museo Giovanni Barracco 10-16. Lunedì chiuso. Museo Ebraico 9,30-16,30 da domenica a giovedì
Costo: Museo Giovanni Barracco ingresso libero; Museo Ebraico 11 euro; ridotto 8 euro
Note:
In occasione della nascita di Ludwig Pollack (Praga, 1868 - Auschwitz, 1943), archeologo e mercante d'arte, il Museo Ebraico di Roma e il Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco ospitano la mostra che ripercorre la storia professionale e personale del grande collezionista. L'appartenenza di Pollack al mondo culturale e religioso ebraico ha favorito i suoi legami di amicizia e collaborazione con eminenti personalità della cultura viennese di fine secolo, in particolare con Sigmund Freud ed Emanuel Loewy. Le oltre cento opere in mostra nelle due sedi museali, tra dipinti, sculture antiche, vasi greci, acquerelli, libri rari e fotografie d’epoca, inediti documenti d’archivio, ripercorrono le tante storie che accompagnarono la vita del grande collezionista, partendo dai ritratti: quelli di Pollack stesso, di sua moglie Julia Sussmann Pollak e del conte Grigorij Sergeevic Stroganoff, provenienti dal Museo di Roma. Tra le opere mai esposte anche due ceramiche, un’anfora etrusca a figure nere con scena di caccia del V secolo a.C. e un cratere a campana con figure rosse su fondo nero del IV a.C.
Ludwig Pollack. Archeologo e mercante d’arte
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com