Mostra Lucio Fontana. Terra e Oro - Roma

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 27/05/2019 Aggiornato il 27/05/2019
Dal al
Roma (RM)
Regione: Lazio
Luogo: Galleria Borghese, piazzale Scipione Borghese 5
Telefono: 06/32810
Orari di apertura: 9-19. Lunedì chiuso
Costo: 18 euro; ridotto 7 euro
Note:
La mostra è dedicata a due produzioni specifiche di Lucio Fontana, quella della ceramica e quella dei dipinti, selezionate rispettivamente nel tema delle Crocifissioni e in quello dell’oro.
Le opere sono circa cinquanta, realizzate principalmente nel decennio tra il 1958 e il 1968, allestite in un percorso che coinvolge due sale nel piano delle sculture e sei sale nella galleria delle pitture.

La mostra, a cura di Anna Coliva, si inserisce all’interno del progetto di ricerca su concetti cardine della collezione e del luogo. Fontana viene invitato a una relazione con la Galleria come soggetto in sé, in quanto propria e specifica figura artistica.
In un insieme straordinario di opere delle varie epoche lungo il percorso della storia dell’arte, dove lo spazio
è “rappresentato” nella maniera più varia e innovativa, solo Fontana è capace di dimostrare il raggiungimento finale della sua rappresentazione, perché Fontana lo spazio non lo rappresenta, lo istituisce. Egli supera radicalmente le rappresentazioni dello spazio che erano finzione spaziale, spazio “rappresentato”, e costruisce lo spazio nuovo.

Il risultato di istituire un'altra dimensione è ancor più esaltato nei dipinti d’oro di Fontana, dove si fondono la fisicità del luogo in cui vive lo spettatore e quella dell’opera e dove essi acquisiscono l’ulteriore carattere metafisico, che l’oro significava nella pittura antica.
L’oro non è colore ma astrazione massima e antinaturalistica, e è portato in un contesto, quello della Galleria Borghese, in cui la infinita varietà cromatica e la multiformità dei temi e dei soggetti penetra tutto lo spazio.

Per rafforzare la rivoluzionaria relazione estetica e concettuale che la Galleria innesca con i Concetti spaziali in oro di Fontana si affianca, dalla sua produzione di ceramiche, una serie di Crocifissioni.

Per rendere evidente la grande diversità fra la trattazione dello spazio nell’arte antica e la portata della dimensione altra conquistata da Fontana con tagli e buchi, i dipinti moderni sono mescolati nell’allestimento della collezione permanente nella galleria delle pitture mentre le ceramiche sono esposte nel piano dedicato alla scultura in una prospettiva visuale che le staglia sui fondali del salone, assieme ai mosaici e ai marmi antico-romani e barocchi.


Lucio Fontana. Terra e Oro
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com