Mostra Luce Movimento. Il cinema sperimentale di Marinella Pirelli - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 07/04/2019 Aggiornato il 07/04/2019
Dal al
Milano (MI)
ATTENZIONE
Prima di presentarsi alle mostre informarsi sulle modalità di ingresso in relazione all’emergenza Covid-19 e visitare il sito ufficiale dell’evento per avere conferma delle date e degli orari.
Regione: Lombardia
Luogo: Museo del Novecento, piazza Duomo 8
Telefono: 02/88444061
Orari di apertura: 9,30-19,30; lunedì 14,30-19,30; giovedì e sabato 9,30-22,30
Costo: 10 euro; ridotto 8 euro
Dove acquistare: www.museodelnovecento.org
Sito web: www.museodelnovecento.org
Organizzatore: Comune di Milano | Cultura con Electa
Note:
La mostra monografica dedicata a Marinella Pirelli (1925-2009) sottolinea l’intenzione del Museo del Novecento di proporre in maniera critica, accanto ai grandi maestri del XX secolo, figure attive e originali nel panorama artistico del Novecento ancora poco conosciute al grande pubblico.
L’esposizione, con un forte carattere di ricerca, mira da un lato a presentare un’acuta sperimentatrice del linguaggio visivo italiano e a rileggerne il lavoro in relazione al contesto nazionale e internazionale, dall’altro a restituire l’idea di un Novecento interdisciplinare e intermediale.

Attiva nella scena artistica italiana a partire dal Secondo Dopoguerra, Marinella Pirelli si distingue per un lavoro di indagine costante, che ha portato a risultati pionieristici nel campo del cinema sperimentale. Nonostante si dedichi alla pittura per tutta la vita, è nelle immagini in movimento che si concentra la portata innovativa del lavoro dell'artista.

La mostra presenta le opere che la vedono impegnata nell’ambito del film sperimentale e nella progettazione di spazi di luce, prendendo in considerazione il periodo compreso tra il 1961, anno della prima pellicola d’animazione, al 1974, in cui Marinella realizza il suo ultimo lavoro, Doppio autoritratto, prima di rinchiudersi in un silenzio di quasi trent’anni. Il percorso è completato da documenti provenienti dall’Archivio Marinella Pirelli, come carteggi e progetti, fotografie realizzate, tra gli altri, da Gianni Berengo Gardin, Fabio Donato e Ugo Mulas.

Promossa e prodotta da Comune di Milano | Cultura con Electa, la mostra è curata da Lucia Aspesi e Iolanda Ratti.
Luce Movimento. Il cinema sperimentale di Marinella Pirelli
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com