Mostra Lucca Art Fair - Lucca

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 29/04/2016 Aggiornato il 29/04/2016

Quattro giorni dedicati all’arte in una delle città più affascinanti d’Italia. Un evento che vuole riunire i tessuti connettivi del territorio sia dal punto di vista della produzione che del mercato dell’arte. La prima fiera d’arte di Lucca, ideata e diretta da Paolo Batoni, presidente dell’associazione culturale Blob Art, vuole riconfigurare la Toscana come regione d’eccellenza capace di diventare nel tempo protagonista dello scenario artistico nazionale e internazionale. Le gallerie, attentamente selezionate, presentano opere di arte contemporanea e la  zona T.A.Z. (acronimo di Temporary Art Zone) è interamente dedicata alle gallerie d’arte contemporanea ad indirizzo più sperimentale e ai linguaggi più innovativi.

Dal al
Lucca (LU)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte secondo le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Possono inoltre esservi modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) da verificare direttamente sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.

Le notizie pubblicate sono verificate fino alla data di pubblicazione. Successivamente, in relazione alla pandemia e al peggioramento della situazione contingente, possono subire modifiche legate a nuove restrizioni richieste per legge, anche a livello locale e regionale.

Regione: Toscana
Luogo: Polo Fiere e Congressi, via della Chiesa XXXII, Traversa I, 237
Telefono: Sito: www.luccaartfair.it; telefono: 0586/881165
Orari di apertura: 17,30-21 il giorno 6; 11-20 i giorni 7 e 8; 11-15,30 il 9
Costo: 10 euro; ridotto 8 euro
Lucca Art Fair
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com