Mostra Lost in Time and Space. Un giardino sospeso - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 04/04/2017 Aggiornato il 04/04/2017

L'installazione che Roberto Benatti, garden designer e titolare di Giardini Benatti, ha realizzato nel cortile di Casa Formentini, uno dei più importanti complessi storico artistici del quartiere Brera a Milano, è inteso come un oggetto senza tempo, chiamato appunto "Lost in time and space". Casa Formentini è un edificio settecentesco che si trova all’incrocio tra via Madonnina e via San Carpoforo e nell’arco di oltre duecento anni di storia ha visto tre interventi di manutenzione generale. L’ultimo, realizzato nel 2016, ha riportato l’edificio al suo originale splendore ma il cortile aveva bisogno di un intervento che restituisse armonia e bellezza. L'iniziativa si svolge nell'ambito del Fuorisalone 2017 con l'intenzione di fare sperimentare al visitatore l'incontro con un giardino sospeso, non un giardino pensile, ma un giardino sospeso sopra il visitatore, che potrà godere della seduta e dell’incanto di una poesia, in un incontro tra botanica e architettura. Ad arricchire questo spazio c'è una mostra con le fotografie di Dario Fusaro. Da segnalare tre eventi collaterali: Mercoledì 5 aprile, ore 18: incontro “La figura del fotografo di giardini” con Dario Fusaro, uno dei più importanti fotografi di giardini in Italia, che racconterà la sua pluriennale esperienza. Giovedì 6 aprile, ore 18: incontro “Foreste e granai" con Maurizio Corrado, architetto, saggista, scrittore, si occupa di architettura ecologica e sostenibile dagli anni Novanta ed è uno dei maggiori esperti italiani dell'integrazione fra architettura, design e piante. Venerdì 7 aprile, ore 18: incontro “Verde pensile e orti in città” con Luca Collina, perito agrario ed esperto di verde pensile e substrati minerali, collabora con varie riviste di settore e ha scritto il libro “Il substrato e il terreno” (Edizioni Simone, 2011).

Dal al
Milano (MI)
ATTENZIONE
Le mostre nelle Regioni che si trovino in zona gialla possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è bene verificare direttamente con gli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Lombardia
Luogo: Casa Formentini, Largo Marco Formentini 1
Telefono: 3939491398; Sito: www.giardinibenatti.net
Orari di apertura: 10-21,30
Costo: Ingresso libero
Lost in Time and Space. Un giardino sospeso
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com