Mostra Lorenzo Lotto. I capolavori della Santa Casa di Loreto. Grandi restauri: Andrea Previtali. Quattro capolavori restaurati - Bergamo

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 05/10/2017 Aggiornato il 05/10/2017

A Bergamo, nello storico Palazzo del Credito Bergamasco, si possono ammirare le nove opere di Lorenzo Lotto custodite nella sede marchigiana del Museo- Antico Tesoro della Santa Casa di Loreto. La mostra, curata da Simone Facchinetti, costituisce un'occasione per vedere riunite le ultime opere di Lotto, fra le quali la più antica pala con "San Cristoforo tra i Santi Rocco e Sebastiano" del 1540 circa, "Cristo e l'adultera", "Adorazione del Bambino", "Sacrificio di Melchisedech", "San Michele caccia Lucifero" quattro opere del 1550, "Battesimo di Cristo", "Adorazione dei Magi" e "Presentazione al Tempio" e una piccola tela che raffigura il "Combattimento tra la Fortezza e la Fortuna infelice", testimonianza di una delle ultime incursioni del pittore veneziano nel "cielo delle divinità pagane". Lorenzo Lotto ha vissuto a Bergamo una delle stagioni più felici della sua vita, dal 1513 al 1525 e qui ha lasciato un numero significativo di opere, in gran parte ancora conservate nel luogo d’origine, in chiese della città e del territorio, oppure raccolte nell’Accademia Carrara. La Fondazione Credito Bergamasco, a titolo di ringraziamento per il generoso prestito da parte della Delegazione Pontificia per il Santuario della Santa Casa di Loreto, si è impegnata nel restauro conservativo di un’opera di Lotto, il "Sacrificio di Melchisedech". In questa occasione, nella Sala consiliare sono esposti anche quattro capolavori di Andrea Previtali (1480-1528) al termine delle rispettive operazioni di restauro. Nel corso del mese di ottobre sono previste alcune iniziative collaterali (vedere sito) tra le quali un concerto d'organo dell'olandese Geerten Liefting, che si tiene venerdì 6 ottobre, alle ore 21, nella Chiesa S. Maria delle Grazie (viale Papa Giovanni XXIII).  

Dal al
Bergamo (BG)
ATTENZIONE
Prima di presentarsi alle mostre informarsi sulle modalità di ingresso in relazione all’emergenza Covid-19 e visitare il sito ufficiale dell’evento per avere conferma delle date e degli orari.
Regione: Lombardia
Luogo: Palazzo Storico del Credito Bergamasco, Salone principale, Loggiato e Sala consiliare, largo Porta Nuova 2
Telefono: 035/393230; Sito: www.fondazionecreberg.it
Orari di apertura: 8,20-13,20; 14,50-15,50 da lunedì a venerdì. Sabato 14,30-19 e domenica 9,30-19 con visite guidate gratuite
Costo: Ingresso libero
Lorenzo Lotto. I capolavori della Santa Casa di Loreto. Grandi restauri: Andrea Previtali. Quattro capolavori restaurati
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com