Mostra Licalbe Steiner. Alle origini della grafica italiana - Ravenna

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 28/02/2018 Aggiornato il 28/02/2018

Nel percorso della mostra dedicata a Albe (1913-1974) e Lica Steiner (1914-2008), l'esperienza professionale è strettamente legata alle vicende biografiche: ciascuno pur con una storia e un'identità propria, sempre insieme dal loro matrimonio nel 1938 e dalla costituzione del loro "studio LAS" (Lica Albe Steiner) nel 1939. L'esposizione, a cura di Anna Steiner, approfondisce l'esperienza grafica di due protagonisti della ricerca visuale del secolo scorso. Il materiale proveniente dallo studio Origoni-Steiner è stato diviso in diverse aree tematiche. Il percorso analizza, secondo la pluralità di attività seguite dai coniugi, la ricerca grafica e foto-grafica, l'editoria, i periodici, le pagine pubblicitarie e gli allestimenti, i marchi, le presentazioni di prodotto, i manifesti e la grafica di impegno civile, la formazione professionale.

Dal al
Ravenna (RA)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte secondo le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Da venerdì 6 agosto all’ingresso di musei, mostre, altri istituti e luoghi della cultura è necessario esibire il documento di identità e il Green pass o il certificato di guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2 o il risultato negativo di un test molecolare o antigenico rapido. Possono inoltre esservi modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) da verificare direttamente sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Emilia Romagna
Luogo: Museo d'Arte della città di Ravenna, via di Roma 13
Telefono: 0544/482477; Sito: www.mar.ra.it
Orari di apertura: 9-18; domenica 14-18. Lunedì chiuso
Costo: Ingresso libero
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com