Mostra Licalbe Steiner. Alle origini della grafica italiana - Reggio Emilia

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 30/01/2017 Aggiornato il 30/01/2017

L'antica sinagoga della città di Reggio Emilia, un edificio ottocentesco luminoso e monumentale, decorato con colonne e affreschi, restaurato di recente, ospita la mostra dedicata alla coppia di grafici Albe Steiner e la moglie Lica. La mostra, curata dalla figlia Anna Steiner e progettata dallo studio Origoni-Steiner, propone una panoramica sul lavoro di quello che è riconosciuto come uno dei sodalizi professionali e personali più fecondi della grafica italiana. Viene presentata la produzione del loro Studio L.A.S. dai primi lavori del 1939 fino alla Liberazione e al viaggio in Messico (1946-1948), in un racconto scandito dalle diverse sezioni – ricerca grafica e foto-grafica, editoria, pubblicità e allestimenti, marchi, presentazione di prodotto, manifesti e grafica di impegno civile, formazione professionale – per arrivare infine a toccare anche l’attività di Lica, dal 1974, anno in cui muore Albe, alla sua scomparsa, nel 2008. La loro storia personale e “intellettuale” li ha visti così inseparabili da essere chiamati da loro stessi e dagli amici i 'Licalbe', un’unica identità.

Dal al
Reggio Emilia (RE)
Regione: Emilia Romagna
Luogo: Sinagoga, via dell'Aquila
Telefono: 0522/454437
Orari di apertura: 10-13; 15-19 da venerdì a domenica; su prenotazione solo per le scuole da lunedì a giovedì
Costo: 5 euro; ridotto 3 euro
Licalbe Steiner. Alle origini della grafica italiana
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com