Mostra Li Chevalier. Trajectory of Desire - Roma

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 23/01/2017 Aggiornato il 23/01/2017

Nell'ambito del progetto "From La Biennale di Venezia & OPEN to MACRO. International Perspectives #4", dedicato a presentare presso gli spazi del MACRO di Roma alcune installazioni internazionali provenienti dall' Esposizione Internazionale dell'Arte-La Biennale di Venezia, viene proposta la mostra di Li Chevalier, artista franco cinese che ha debuttato ad OPEN  lo scorso anno. La sua ricerca è una ricerca estetica laddove l’estetica è il valore delle cose e svela la verità del mondo. La contraddistinguono l’eleganza e la raffinatezza di tecnica e installazione. L'opera che presenta, intitolata "Polifonia", consiste in una monumentale installazione composta da violini e 30 opere di pittura sperimentale ad inchiostro. Il termine polifonia si riferisce ad una scrittura musicale a più voci, ciascuna con le proprie dinamiche. Indica la convergenza di più melodie parallele in un complesso musicale che rispetta i ruoli dell’armonia, è un’immagine metaforica del nostro mondo che non può più frenare il suo cammino verso uno spazio “comune”, dove nazioni e civiltà interagiscono, migliaia di storie si incrociano. L’opera intende rendere omaggio alla vitalità nata dagli incontri, dalla tolleranza e da tutti quei valori che rendono l’Europa un terreno fertile per l’espressione e il dialogo.

Dal al
Roma (RM)
ATTENZIONE
Le mostre nelle Regioni che si trovino in zona gialla possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è bene verificare direttamente con gli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Lazio
Luogo: MACRO Testaccio-La Pelanda, Foyer 2, Teatro Studio 2, piazza Orazio Giustiniani 4
Telefono: 06/0608; Sito: www.museomacro.org
Orari di apertura: 14-20. Lunedì chiuso
Costo: Ingresso libero
Li Chevalier. Trajectory of Desire
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com