Mostra Letizia Battaglia. Storie di strada - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 04/12/2019 Aggiornato il 04/12/2019
Dal al
Milano (MI)
Regione: Lombardia
Luogo: Palazzo Reale, piazza del Duomo 12
Telefono: 199/151121
Orari di apertura: 9,30-19,30; lunedì 14,30-19,30; giovedì e sabato 9,30-22,30
Costo: 13 euro; ridotto 11 euro
Note:
Una grande retrospettiva con oltre 300 fotografie che riscostruiscono per tappe e temi la straordinaria vita professionale di Letizia Battaglia (Palermo, 1935).

Con una serie di immagini, molte delle quali inedite, la mostra attraversa l’intera vita professionale della fotografa siciliana e si sviluppa lungo un articolato percorso narrativo costruito su diversi capitoli e tematiche.

I ritratti di donne, di uomini o di animali, o di bimbi, sono solo alcuni capitoli che compongono la rassegna; a questi si aggiungono quelli sulle città come Palermo, e quindi sulla politica, sulla vita, sulla morte e sull’amore, e due filmati che approfondiscono la sua vicenda umana e artistica.

Il percorso espositivo si focalizza sugli argomenti che hanno costruito lo stile caratteristico dell’artista, che l’ha portata a fare una profonda e continua critica sociale, evitando i luoghi comuni e mettendo in discussione i presupposti visivi della cultura contemporanea.

Quello che ne risulta è un vero ritratto di un’intellettuale controcorrente, ma anche di una fotografa poetica e politica, una donna che si interessa a ciò che la circonda e a quello che la incuriosisce.

Letizia Battaglia, giornalista e artista, con la sua macchina fotografica e la propria movimentata vita è testimone in prima persona di un periodo storico fondamentale per la Sicilia e per l’Italia tutta, quello culminato con le barbare uccisioni di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino.
Letizia Battaglia. Storie di strada
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com