Mostra Legno – Len – Holz. Un itinerario nella scultura contemporanea - Trento

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 01/07/2017 Aggiornato il 01/07/2017

La prima mostra italiana dedicata alla scultura lignea figurativa nell'arte contemporanea presenta le opere di quindici artisti, appartenenti a generazioni diverse, tutti viventi, che si sono formati in Val Gardena. Nel cuore delle Dolomiti, non segnata da confini amministrativi né cartografici, l'area ladina (Ladinia) ha come uniche frontiere quelle naturali, è una regione culturale costituita da valli sudtirolesi, trentine e venete. Dopo secoli di storia ininterrotta, accanto all’artigianato artistico, ai presepi, ai manufatti folcloristici, la scultura lignea approda all'arte contemporanea, diventando una voce autorevole nel suo campo, in grado di riscuotere interesse da parte della critica, dei musei e del collezionismo, pubblico e privato. La mostra, curata da Gabriele Lorenzoni, propone una selezione di opere realizzate in anni recenti da alcuni degli artisti più rilevanti attivi in questa geografia culturale. Tema della mostra è la ricerca sul corpo, che viene approfondita attraverso 40 sculture e installazioni i cui volumi si prestano a una dimensione museale. 

Dal al
Trento (TN)
ATTENZIONE
Prima di presentarsi alle mostre informarsi sulle modalità di ingresso in relazione all’emergenza Covid-19 e visitare il sito ufficiale dell’evento per avere conferma delle date e degli orari.
Regione: Trentino Alto Adige
Luogo: Galleria Civica, via Belenzani 44
Telefono: 0461/985511; 800/397760; Sito: www.mart.tn.it/galleriacivica
Orari di apertura: 10-13; 14-18. Lunedì chiuso
Costo: 2 euro. Ingresso libero ogni prima domenica del mese
Legno – Len – Holz. Un itinerario nella scultura contemporanea
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com