Mostra “Le Fantasie” di Mario Mafai - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 19/02/2021 Aggiornato il 19/02/2021
Dal al
Milano (MI)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte secondo le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Da venerdì 6 agosto all’ingresso di musei, mostre, altri istituti e luoghi della cultura è necessario esibire il documento di identità e il Green pass o il certificato di guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2 o il risultato negativo di un test molecolare o antigenico rapido. Possono inoltre esservi modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) da verificare direttamente sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Lombardia
Luogo: Pinacoteca di Brera, via Brera 28
Telefono: 02/72263213
Orari di apertura: 9,30-18,30 da martedì a venerdì. Sabato, domenica, lunedì chiuso
Costo: ingresso libero, consentito solo tramite prenotazione sul sito web, o direttamente sulla piattaforma: brerabooking.org
Dove acquistare: 0 - ingresso libero
Sito web: www.pinacotecabrera.org
Organizzatore: Pinacoteca di Brera
Note:
La Pinacoteca di Brera ospita la mostra dedicata alle "Fantasie" di Mario Mafai e presenta 22 dipinti che sono stati donati al museo nel 2018 dall’ing. Aldo Bassetti, presidente degli Amici di Brera dal 2007 al 2020.

Le opere sono esposte in sala XVIII, ma dal 29 marzo si arricchirà di maggiori contenuti diventando un documentario su Brera Plus+, la piattaforma online che arricchisce l’esperienza del museo con contenuti multimediali, programmi speciali, concerti, eventi in diretta streaming.

I visitatori potranno ammirare un'intera parete dedicata a questa straordinaria raccolta che farà parte della collezione di arte moderna a Palazzo Citterio, futuro Brera Modern.
Il progetto è curato da Alessandra Quarto e Marco Carminati.
“Le Fantasie” di Mario Mafai
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com