Mostra Le due Rose. Pavlo Makov - Firenze

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 15/10/2022 Aggiornato il 15/10/2022
Dal al
Firenze (FI)
Regione: Toscana
Luogo: CARTAVETRA ART GALLERY, via Maggio 64 r
Telefono: 340/0792997
Orari di apertura: 15,30-19 dal mercoledì al sabato
Costo: Ingresso libero
Dove acquistare: 0 - ingresso libero
Sito web: www.cartavetra.org
Organizzatore: CARTAVETRA ART GALLERY
Note:
La mostra personale è dedicata al lavoro di Pavlo Makov (San Pietroburgo, 1958), artista che rappresenta l’Ucraina alla 59° Biennale Internazionale di Arte di Venezia, ancora in corso, a cura di Borys Filonenko.

La raccolta di opere presentate ci riporta con semplicità e chiarezza a una riflessione sullo scopo dell’arte, necessariamente legata alla vita, a una visione tanto personale, quanto collettiva, della condizione umana.
Attraverso metafore e simboli che costituiscono il suo linguaggio visuale, Makov ricostruisce una narrazione che si muove all’interno della trama conflittuale che coinvolge Russia e Ucraina a partire dalla prospettiva più intima.

La Rosa, un elemento così semplice che diviene metafora di vita, quella stessa vita, quel sentire umano, da cui l’arte non può e non deve separarsi, abbassandosi a mero strumento di propaganda politica.

Sulla base di questa volontà si concretizza il percorso espositivo, composto dalle più recenti opere dell’artista, molte delle quali sono state realizzate proprio all’interno della galleria, che si trasforma passando da luogo di produzione a punto di osservazione instaurando un dialogo con il pubblico, alla ricerca di un nuovo sguardo proposto da Borys Filonenko.

Dida: Pavlo Makov, Les saisons rousses
Le due Rose. Pavlo Makov
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com