Mostra Le Cento Sicilie. Il più ibrido dei continenti - Taormina

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 14/07/2021 Aggiornato il 14/07/2021
Dal al
Taormina (ME)
ATTENZIONE
Le mostre possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è preferibile verificare direttamente con gli organizzatori o sul sito, prima di recarsi sul posto.
Regione: Sicilia
Luogo: Palazzo Ciampoli, salita Ciampoli
Telefono: 0942/51001 Parco Archeologico Naxos Taormina
Orari di apertura: 9-19 tutti i giorni
Costo: Ingresso libero
Dove acquistare: 0 - ingresso libero
Sito web: https://www.parconaxostaormina.com/
Organizzatore: Parco Archeologico Naxos Taormina
Note:
Palazzo Ciampoli, dimora storica nel centro di Taormina in stile gotico-catalano, ospita la mostra “Le Cento Sicilie. Il più ibrido dei continenti”: citando lo scrittore Gesualdo Bufalino, sarà uno sguardo plurale, trasversale e intergenerazionale su una porzione del panorama contemporaneo dell’arte in Sicilia esplorando il linguaggio di dodici artisti di diversa anagrafe, formazione e poetica.

In mostra saranno Alessandro Bazan, Giovanni Blanco, Barbara Cammarata, Giuseppe Colombo,
Emanuele Giuffrida, Giovanni Iudice, Giovanni La Cognata, Filippo La Vaccara, Franco Polizzi, Ignazio Schifano, Samantha Torrisi e William Marc Zanghi.

Nata da un’idea di Giuseppe Vella e Diego Cavallaro, che ne firma il progetto espositivo, la mostra si sviluppa sui due piani di Palazzo Ciampoli e al visitatore propone un’esperienza di conoscenza e immersione nella dimensione dell’arte contemporanea in Sicilia con la guida degli stessi autori.

All’esposizione delle opere, alcune di grande formato, la mostra affianca un video introduttivo e un’infografica con QR Code collegato a singole brevi interviste video realizzate dallo stesso Cavallaro, che ha raggiunto gli artisti in giro per la Sicilia nei loro studi, ascoltando il loro racconto e le emozioni legate alla fase creativa delle opere selezionate per la mostra.

Organizzata dal Parco Archeologico Naxos Taormina, diretto da Gabriella Tigano, la mostra si innesta nel filone “Arte Sicilia Contemporanea”, ciclo di progetti espositivi dedicati alla valorizzazione di Palazzo Ciampoli: prestigiosa residenza del XV secolo che negli anni passati è stata oggetto di un accurato restauro da parte della Regione Siciliana per essere restituita alla fruizione del pubblico.
Le Cento Sicilie. Il più ibrido dei continenti
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com