Mostra Laura Giardino. Out of Field - Napoli

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 17/10/2017 Aggiornato il 17/10/2017

La prima personale istituzionale di Laura Giardino presenta sedici tele inedite, realizzate apposta per questa occasione, in cui il linguaggio della pittura si mescola a quello della fotografia e del cinema. Dalle opere dell'artista milanese emergono figure umane mai del tutto svelate o ritratte solo in lontananza, luoghi urbani o domestici, quotidiani, desolati, con l'intenzione di suggerire che nella tela è centrale ciò che è fuori campo (out of field), al di là della capacità percettiva personale. L’artista non dipinge una storia, ma la evoca attraverso l’emozione, l’indicibile, l’atmosfera del luogo. Ad essere centrale non è la scena principale, il racconto di un accadimento, lo svolgimento di un atto, ma lo spazio in potenza. La mostra è curata da Marina Guida e il progetto, promosso dall’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli, è realizzato in collaborazione con la galleria AREA\B di Milano.

Dal al
Napoli (NA)
ATTENZIONE
Prima di presentarsi alle mostre informarsi sulle modalità di ingresso in relazione all’emergenza Covid-19 e visitare il sito ufficiale dell’evento per avere conferma delle date e degli orari.
Regione: Campania
Luogo: PAN, Palazzo delle Arti di Napoli, via dei Mille 60
Telefono: 081/7958651
Orari di apertura: 9,30-18,30. Martedì chiuso
Costo: Ingresso libero
Laura Giardino. Out of Field
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com