Mostra L’acquerello senza carta. Peppino Fusar Poli, Augusta Magni - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 01/06/2022 Aggiornato il 01/06/2022
Dal al
Milano (MI)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte con le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Per modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) verificare sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.

Le informazioni sono verificate prima della data di pubblicazione. Successivamente, in relazione alla pandemia, possono subire modifiche legate a eventuali nuove restrizioni di legge.

Regione: Lombardia
Luogo: Galleria degli Artisti, via Nirone 1 (angolo corso Magenta)
Telefono: 02/867841
Orari di apertura: 10-12,30; 16-19. Domenica chiuso
Costo: Ingresso libero
Dove acquistare: 0 - ingresso libero
Sito web: www.galleriadegliartisti.net; www.isobell.it
Organizzatore: Galleria degli Artisti in collaborazione con Isobell
Note:
La Galleria degli Artisti ospita la mostra dedicata ai due artisti milanesi Augusta Magni e Peppino Fusar Poli che presentano le loro opere, una serie di 35 acquerelli realizzati su un materiale nuovo, insolito, che non è la carta su cui normalmente si dipinge ad acquerello, ma un supporto acrilico con notevole possibilità di assorbimento che consente effetti particolari a seconda del soggetto.

Questo materiale si chiama Isobell, è un manufatto a base tessile che interviene sull’isolamento termico e acustico delle pareti/facciate, impedisce o limita l’insorgere di crepe, umidità di risalita o muffe che possono compromettere il confort abitativo e contribuisce al risparmio energetico.

Si tratta di un multistrato flessibile a basso spessore, una soluzione innovativa per il risanamento e l’isolamento termico delle pareti che permette di avere una casa protetta nel tempo e dagli agenti atmosferici.
La sperimentazione pittorica ha permesso di apprezzarne la facilità di integrarsi con l’arredo e favorire l'estetica.

I due artisti intrecciano Isobell e l'arte, nasce così un connubio di invenzioni tra l'artista, che esprime la sua passione per la pittura attraverso la tecnica affascinante dell'acquerello, e una tela speciale.

L'inaugurazione della mostra è prevista per sabato 6 giugno alle ore 17,30.
L’acquerello senza carta. Peppino Fusar Poli, Augusta Magni
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com