Mostra La teoria delle impronte|2 - Bellano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 27/11/2020 Aggiornato il 27/11/2020
Dal al
Bellano (LC)
ATTENZIONE
Le mostre nelle Regioni che si trovino in zona gialla possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è bene verificare direttamente con gli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Lombardia
Luogo: Circolo di Bellano, via Manzoni 50
Telefono: 0341/821124; 335/1752102
Orari di apertura: 11-13 venerdì; 11-13; 16-19 sabato e domenica
Costo: Ingresso libero. Prenotazione: archivivitali@gmail.com
Dove acquistare: 0 - ingresso libero
Sito web: www.archivivitali.org
Organizzatore: ArchiViVitali e Comune di Bellano
Note:
ArchiViVitali dedica le attività della seconda parte dell’anno alla magica e alchemica tecnica dell’incisione originale. Lo spunto è la conclusione dell’archivio dell’opera incisa di Giancarlo Vitali che ha catalogato oltre 500 lastre.

Questa seconda parte del progetto, La Teoria delle Impronte|2, rintraccia i maestri dell’incisione originale nella Raccolta delle stampe Achille Bertarelli del Castello Sforzesco di Milano e segue La Teoria delle Impronte|1, che indagava l’utilizzo di questa tecnica da parte di artisti contemporanei.

In esposizione i 18 capolavori di Rembrandt, Goya, Ensor, Boccioni, Bartolini, Morandi, selezionati da Giovanna Mori, conservatrice della Civica Raccolta delle Stampe Bertarelli. messi in dialogo con altrettanti fogli di Giancarlo Vitali.

AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com