Mostra La Stanza di Zurigo. Omaggio a Zoran Music - Venezia

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 30/04/2018 Aggiornato il 18/07/2018

L'artista Zoran Music (Bocavizza, 1909 - Venezia 2005) ricevette nel 1949 l'incarico, da parte delle sorelle, di decorare il seminterrato della loro villa a Zollikon, nei pressi di Zurigo. L’insieme doveva costituire un esempio di "opera d'arte totale" e oltre alle pitture su intonaco, tela di lino e juta, l’artista disegnò i motivi decorativi ricamati sulle tende e sulla tovaglia che ornavano la sala. La maggior parte dei dipinti furono eseguiti direttamente sull’intonaco murario, cinque composizioni erano su tela di lino tesa su supporti fissati al muro, mentre per la decorazione della porta d’entrata fu utilizzata la tela di iuta: lo stesso tessuto delle tende e di una tovaglia ricamata su disegno dell’artista, che ne scelse i colori e i differenti punti di ricamo. Dopo anni di incuria e abbandono la stanza è stata recuperata grazie all'intervento di Paolo Cadorin, cognato di Music, direttore del dipartimento di restauro del Kunstmuseum di Basilea, che ha supervisionato lo stacco degli intonaci, il loro trasferimento su pannelli alveolari in alluminio e il recupero delle tele e degli arredi. Un lavoro complesso portato a termine dai suoi allievi, restituisce finalmente al pubblico la "stanza di Zoran", ricomposta ora a Palazzo Fortuny. Si ammira così una ricca produzione di quegli anni: dai motivi dalmati di donne a cavallo, col parasole, agli asinelli e cavallini nel paesaggio roccioso o danzanti nel vuoto; dai traghetti affollati di cavalli o bovini alle fasce decorative a losanghe, righe, volute; e infine le vedute di Venezia, con le cupole e la facciata della Basilica, Palazzo Ducale, balaustre, archi, i portici della piazza, il Bacino di San Marco, San Giorgio, la Dogana. Il percorso è completato da una selezione di opere realizzate tra il 1947 e il 1953 provenienti da collezioni private e dall’archivio dell’artista. La mostra è curata da Daniela Ferretti con il sostegno di Charlotte und Nelly Dornacher Stiftung.

Dal al
Venezia (VE)
Regione: Veneto
Luogo: Palazzo Fortuny, San Marco 3958
Telefono: 041/5200995; Sito: www.fortuny.visitmuve.it
Orari di apertura: 10-18. Martedì chiuso
Costo: 10 euro; ridotto 8 euro

+++ ALLA LUCE DELLE NUOVE DISPOSIZIONI GOVERNATIVE IN MERITO ALL'EMERGENZA CORONAVIRUS, TUTTI LE MOSTRE POTREBBERO SUBIRE VARIAZIONI O SOSPENSIONI. INVITIAMO I LETTORI A CONTATTARE SEMPRE LE STRUTTURE ORGANIZZATIVE VISITANDO I SITI UFFICIALI O LE PAGINE SOCIAL UFFICIALI PER CHIEDERE TUTTE LE INFO. VI RINGRAZIAMO PER L'ATTENZIONE E AGGIORNEREMO LE PAGINE, DATE E INFO NEI PROSSIMI GIORNI +++
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com