Mostra La regione delle madri. I paesaggi di Osvaldo Licini - Monte Vidon Corrado

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 10/04/2020 Aggiornato il 01/06/2020
Dal al
Monte Vidon Corrado (FM)
ATTENZIONE
Le mostre nelle Regioni che si trovino in zona gialla possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è bene verificare direttamente con gli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Marche
Luogo: Centro Studi Osvaldo Licini e Casa Museo Osvaldo Licini, piazza Osvaldo Licini 9
Telefono: 334/9276790; 0734/759348
Orari di apertura: 10-13; 16-20: venerdì e sabato anche 21-24. Lunedì chiuso. Da settembre a dicembre 9-13 visite per scuole e gruppi previa prenotazione. Prefestivi e festivi 10-13; 15,30-19,30
Costo: 5 euro; ridotto 3 euro
Dove acquistare: www.centrostudiosvaldolicini.it/it/mostra2020ipaesaggidilicini/
Sito web: www.centrostudiosvaldolicini.it/it/mostra2020ipaesaggidilicini/
Organizzatore: Comune di Monte Vidon Corrado in collaborazione con il Centro Studi Osvaldo Licini
Note:
La mostra è la prima interamente dedicata a questo tema tanto caro all’artista Osvaldo Licini (Monte Vidon Corrado, 1894 -1958 ), per il quale il Paesaggio è l’essenza di un luogo e diventa sostanza poetica.

L'esposizione intende approfondire il rapporto tra Licini e il paesaggio marchigiano, le vedute francesi e quelle svedesi, le fonti pittoriche e quelle letterarie, il paesaggio descritto nelle lettere e quello disegnato o dipinto, l’interiorizzazione del paesaggio fino alle proiezioni cosmiche degli ultimi anni.

Costituisce anche l’occasione per riflettere sulla cronologia delle opere degli anni Venti e per pubblicare documenti inediti importanti a comprendere il passaggio alla fase del figurativismo fantastico.

La mostra raccoglie 90 oli e 30 disegni, di cui 33 del periodo figurativo, 9 dipinti astratti degli anni Trenta e i rimanenti degli anni Quaranta e Cinquanta, provenienti da importanti collezioni pubbliche e da molti collezionisti privati.

L’esposizione è curata da Daniela Simoni, da tredici anni alla guida del Centro Studi Licini, con la collaborazione di Stefano Bracalente, Nunzio Giustozzi, Mattia Patti, Stefano Papetti e Massimo Raffaeli.


La regione delle madri. I paesaggi di Osvaldo Licini
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com