Mostra La natura fa sognare. Villaggio di Natale Flover - Bussolengo

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 13/11/2021 Aggiornato il 13/11/2021
Dal al
Bussolengo (VR)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte secondo le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Possono inoltre esservi modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) da verificare direttamente sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.

Le notizie pubblicate sono verificate fino alla data di pubblicazione. Successivamente, in relazione alla pandemia e al peggioramento della situazione contingente, possono subire modifiche legate a nuove restrizioni richieste per legge, anche a livello locale e regionale.

Regione: Veneto
Luogo: Flover Garden Center, via Pastrengo 14
Telefono: 045/6704141
Orari di apertura: 9-19 tutti i giorni
Costo: Ingresso libero. Per i gruppi è richiesta la prenotazione attraverso il sito www.ilvillaggiodinatale.it
Dove acquistare: 0 - ingresso libero
Sito web: www.ilvillaggiodinatale.it
Organizzatore: Flover Garden Center
Note:
La venticinquesima edizione del Villaggio di Natale Flover, intitolata "La natura fa sognare", è ispirata alle storie di funghi e di gnomi, un mondo fatto di alberi, muschi, funghi e corsi d’acqua custoditi da minuscole creature del bosco, un invito a vivere un Natale più naturale ed ecosostenibile, unendo natura e percorsi esperienziali.

Con questo spirito saranno ospitati due scultori che realizzeranno dal vivo delle vere e proprie opere d’arte utilizzando i tronchi di legno provenienti dal disastro di Vaia dell’ottobre 2018 (27-28 novembre e 4-5-11-12 dicembre), mentre per i bambini sarà proposto un laboratorio green in cui potranno piantare in vaso una talea di pino da portare poi a casa e osservare crescere (laboratorio a pagamento).
Verrà anche allestito un bosco-giardino d’inverno (novità di questa edizione) per collegare le due grandi aree principali del Villaggio di Natale.

Babbo Natale sarà presente anche quest’anno e accoglierà i bambini nel suo ufficio postale per ricevere la letterina e scattare una foto insieme.
Tornano anche gli amati artigiani, artisti appassionati che con le loro mani e con tecniche antiche realizzano oggetti unici e personalizzati: Daniela, la decoratrice di palline di vetro per l’albero di Natale; Renzo, l’incisore a fuoco del legno; Mara, specializzata nella creazione di oggetti in porcellana fredda e nella pittura country su vari supporti; Silvana, che realizza quadri, biglietti augurali, segnalibri e decora palline in vetro soffiato e altri oggetti con l’originale arte del fiore d’erbario.

Il programma di questa edizione prevede:

Ogni pomeriggio accensione del grande albero di Natale luminoso
La giostra dei cavalli
Il trenino Flover Express, che condurrà bambini e genitori in un magico viaggio attraverso la Flover Winter Wonderland
La Fabbrica dei Giocattoli, dove gli gnomi del Villaggio lavorano senza sosta per fabbricare i giocattoli per i bambini di tutto il mondo e caricare tutti i doni sulla slitta di Babbo Natale
Tantissimi laboratori e corsi su vari argomenti: da come imparare a realizzare un presepe classico o un villaggio americano in miniatura, alla decorazione della tavola di Natale e Capodanno
Le cene con Babbo Natale in quattro occasioni (25 novembre e 2-9-10 dicembre)
Sette punti ristorazione per tutti i gusti, dal dolce al salato
Il percorso tra le Trend Room tematiche con le tendenze home decor del Natale 2021. Completamente rinnovato e ridisegnato per una maggiore immersione del visitatore si snoda lungo 8 ambienti.

Per le informazioni su tutti gli eventi e le proposte in programma: www.ilvillaggiodinatale.it


AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com