Mostra La Monaca di Monza - Monza

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 01/10/2016 Aggiornato il 01/10/2016

La mostra ricostruisce la figura storica della monaca di Monza, il cui nome era Marianna De Leyva. Per la prima volta e proprio nella città di Monza, il luogo simbolo per le vicende storiche di Marianna e manzoniane di Virginia, la rassegna presenta un percorso di conoscenza inedito della Monaca tra verità storica e trasposizione letteraria, per proseguire con una sezione, di notevole interesse didattico che indaga il tema delle malmonacate nella storia. Il percorso espositivo propone 33 opere tra importanti dipinti, incisioni, documenti, suggestivi video e illustrazioni create appositamente per la mostra al fine di indagare la vita, la storia, le passioni di uno dei più importanti personaggi manzoniani, ma anche il tema della condizione femminile nella prima età moderna. Attraverso le opere pittoriche - provenienti da prestigiose collezioni pubbliche tra le quali la GAM di Milano, l’Accademia di Brera, i Musei Civici di Pavia, i Musei Civici di Brescia, le Civiche Raccolte Grafiche e Fotografiche e il Gabinetto dei Disegni del Castello Sforzesco di Milano, i Musei Civici di Monza, l’Archivio Diocesano di Milano, la Casa Manzoni - si affronta il tema dell’ingresso in convento come espediente economico adottato dalle famiglie dell’epoca per limitare la dispersione del patrimonio. I dipinti rivelano anche la realtà del mondo conventuale, la disperazione delle monache talora ma anche le strategie pensate per vivere la loro condizione al meglio, come il rapporto con la natura.

Dall' al
Monza (MI)
ATTENZIONE
Le mostre possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è preferibile verificare direttamente con gli organizzatori o sul sito, prima di recarsi sul posto.
Regione: Lombardia
Luogo: Reggia di Monza, Serrone della Villa Reale, viale Brianza 2
Telefono: 02/36638600; Sito: www.reggiadimonza.it/lamonacadimonza
Orari di apertura: 10-13; 14-18; sabato e domenica 10-19,30. Lunedì chiuso
Costo: 10 euro; ridotto 8 euro
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com