Mostra “La Grammatica delle Forme” di Giuliana Cunéaz - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 09/02/2017 Aggiornato il 09/02/2017

In omaggio alla poesia di Francesco Messina la mostra è stata pensata proprio per gli spazi del museo, l'antica chiesa sconsacrata di San Sisto a Milano. La scrittura ha accompagnato il percorso dello scultore siciliano e le sue poesie "I tigli del parco", del 1965, con l'introduzione scritta dall'amico Salvatore Quasimodo, hanno ispirato l'artista valdostana Giuliana Cunéaz, che ha realizzato tre interventi inediti in armonia con i temi trattati da Messina. Per esempio, la videoinstallazione in 3D dal titolo "Matter waves chrome" nella quale le onde sembrano depositare sul terreno oggetti misteriosi o reperti archeologici dai colori vivaci e in continua metamorfosi, sembra riprendere i versi di Messina che scriveva "...dagli scogli il mare esplode...oltre le case, oltre la notte un sepolcro di reliquie affiora".

Dal al
Milano (MI)
Regione: Lombardia
Luogo: Studio Museo Francesco Messina, via San Sisto 4/A
Telefono: 02/86453005; Sito: www.facebook/museomessina
Orari di apertura: 10-18. Lunedì chiuso
Costo: Ingresso libero
“La Grammatica delle Forme” di Giuliana Cunéaz
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com