Mostra La fragile meraviglia. Un viaggio nella natura che cambia - Torino

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 19/04/2022 Aggiornato il 19/04/2022
Dal al
Torino (TO)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte con le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Per modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) verificare sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.

Le informazioni sono verificate prima della data di pubblicazione. Successivamente, in relazione alla pandemia, possono subire modifiche legate a eventuali nuove restrizioni di legge.

Regione: Piemonte
Luogo: Gallerie d’Italia, piazza San Carlo 156
Telefono: 800/167619
Orari di apertura: 9,30-19,30. Lunedì chiuso
Costo: 10 euro; ridotto 8 euro
Dove acquistare: www.gallerieditalia.com
Sito web: www.gallerieditalia.com
Organizzatore: Gallerie d’Italia – Torino
Note:
Le Gallerie d’Italia – Torino, il nuovo museo di Intesa Sanpaolo in Piazza San Carlo, aprono al pubblico con la mostra di Paolo Pellegrin, un reportage fotografico d’autore dedicato al tema del cambiamento climatico con la curatela di Walter Guadagnini e il contributo di Mario Calabresi.

Al centro del nuovo museo torinese di Intesa Sanpaolo il mondo della fotografia nelle sue mille sfaccettature e nel suo saper raccontare storia e contemporaneità, Una doppia occasione per visitare la nuova sede museale presso Palazzo Turinetti, appena ristrutturato per ospitare la collezione permanente dell’Archivio Publifoto, proprietà della Banca.

La mostra presenta il lavoro del fotogiornalista italiano Paolo Pellegrin, attraverso i reportage fotografici che l’autore ha dedicato al tema del cambiamento climatico.
Il lavoro rappresenta una committenza originale che ha visto impegnato Pellegrin in Paesi come Namibia, Islanda, Costa Rica, Italia per fornire una personale lettura per immagini del rapporto tra l’uomo e il suo ambiente naturale, tema cruciale della contemporaneità.

Sempre dal 17 maggio al 4 settembre, alle Gallerie d’Italia di Torino, la riflessione per immagini del reporter sarà affiancata dalla mostra fotografica “Dalla guerra alla luna. 1945-1969”, una selezione di immagini storiche dell’Archivio Publifoto Intesa Sanpaolo a cura di Giovanna Calvenzi e Aldo Grasso, che documenta il miracolo economico fino alla più grande conquista dell’uomo moderno, lo sbarco sulla luna.

In mostra immagini, video e installazioni che trasformano lo spazio delle Gallerie d’Italia - Torino in un luogo di apparizioni, più che di semplice esposizione. Il pubblico è invitato a osservare la maestosità della natura nella sua versione più pura e meditativa, confrontandosi con immagini che come la Terra subiscono mutazioni visive e materiali: abbandonano così la pretesa di raccontare verità assolute a favore di una narrazione visionaria ed enigmatica.


La fragile meraviglia. Un viaggio nella natura che cambia
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com