Mostra La forza delle immagini. Collezione MAST. Una selezione iconica di fotografie su industria e lavoro - Bologna

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 07/05/2017 Aggiornato il 07/05/2017

La nuova mostra, tratta dalla collezione di fotografia industriale del MAST di Bologna, presenta un centinaio di opere, alcune costituite da decine di scatti, provenienti dal mondo della produzione, dell'industria pesante e di quella meccanica, della digitalizzazione. Sessanta autori dagli anni venti a oggi conducono il pubblico attraverso il regno della produzione e del consumo, aiutando a sviluppare nuove modalità di visione. Sono messi in evidenza gli ambienti che caratterizzano il sistema industriale e tecnologico, le questioni di natura sociale, politica, collettiva, realtà complesse che determinano anche un coinvolgimento emotivo e sensoriale. Fra i molti fotografi e artisti che espongono ci sono Berenice Abbott, Richard Avedon, Margaret Bourke-White, Thomas Demand, Jim Goldberg, Hiroku Komatsu, Germaine Krull. La mostra è curata da Urs Stahel.

Dal al
Bologna (BO)
ATTENZIONE
Le mostre nelle Regioni che si trovino in zona gialla possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è bene verificare direttamente con gli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Emilia Romagna
Luogo: MAST Gallery, via Speranza 42
Telefono: 051/6474345
Orari di apertura: 10-19. Lunedì chiuso. Visite guidate sabato e domenica ore 11 e ore 16
Costo: Ingresso libero
La forza delle immagini. Collezione MAST. Una selezione iconica di fotografie su industria e lavoro
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com