Mostra La fortuna della “Scapiliata” di Leonardo da Vinci - Parma

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 14/05/2019 Aggiornato il 14/05/2019
Dal al
Parma (PR)
Regione: Emilia Romagna
Luogo: Complesso Monumentale della Pilotta, Galleria Nazionale, piazza della Pilotta 3
Telefono: 0521/233617
Orari di apertura: 10-18; domenica 13-19. Lunedì chiuso
Costo: 10 euro; ridotto 2 euro
Note:
Accanto a quattro opere di Leonardo, la mostra presenta lavori di altissimo livello di Gherardo Starnina, Bernardino Luini, Hans Holbein, Tintoretto, Giovanni Lanfranco, tutti riuniti intorno alla affascinante “Scapiliata” di Leonardo, patrimonio del Complesso Monumentale della Pilotta di Parma.

Quattro le sezioni in cui si articola la rassegna. La prima include alcune antichità e i primi passi di una ricerca pittorica rinascimentale che troverà in Leonardo la sua massima espressione.
La seconda annovera alcuni dipinti e disegni originali di Leonardo o di ambito fiorentino, precedenti o contemporanei all’artista, in cui viene trattato il tema dei capelli scomposti, come fiamme ondeggianti nell’aria a causa del vento, tra cui la celebre Leda degli Uffizi.
Vengono poi riunite derivazioni antiche del tema leonardesco, a testimonianza della precoce fortuna critica di questo soggetto iconografico, scegliendo opere di Giovanni Agostino da Lodi e Bernardino Luini.
Nella successiva sezione ad essere proposto è un excursus sul pittore e scultore Gaetano Callani (Parma, 16 gennaio 1736 – 6 novembre 1809) che nella sua collezione accolse la Scapiliata di Leonardo.

Per questa occasione, la Scapiliata è stata sottoposta a indagini scientifiche, affidate ad uno dei massimi specialisti del settore, l’ingegner Claudio Seccaroni dell’Enea. L’esperto, sotto l’attenta osservazione di Pinin Brambilla Barcilon e dei due curatori della mostra, ha sottoposto il dipinto a indagini con la fluorescenza a Raggi UV e a luce radente, al fine di rilevare la tecnica pittorica e i pigmenti utilizzati dall’artista nelle varie fasi di esecuzione dell’opera. I risultati di questa indagine sono pubblicati nel catalogo.

La mostra, a cura di Pietro C. Marani e Simone Verde, è organizzata dal Complesso Monumentale della Pilotta e Fondazione Cariparma e rientra tra quelle ufficiali del Comitato Nazionale per le Celebrazioni dei 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci.
La fortuna della “Scapiliata” di Leonardo da Vinci
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com