Mostra La Collezione Barry Friedman & Venetian Heritage Collection - Murano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 14/05/2018 Aggiornato il 14/05/2018

Nata dalla passione di un grande cultore dell’arte, il noto collezionista newyorkese Barry Friedman, questa straordinaria raccolta di opere in vetro di Murano del XX secolo è stata donata nel corso del 2017 a Venetian Heritage, per destinarla in via permanente al Museo del Vetro di Murano. Le 177 opere che la compongono, tra cui vetri firmati da Bianconi, Buzzi, Nason, Poli, Scarpa, Zecchin, realizzati presso le più importanti e storiche fabbriche muranesi, come Seguso, Salviati, Venini, ampliano la collezione del Novecento del Museo muranese che, oltre a presentare le sue raccolte storiche, mira sempre più a testimoniare e a dare conto del percorso attuale intrapreso dalle vetrerie locali. La collezione Friedman, grazie a opere di altissimo livello, permette di riesaminare con attenzione le radici su cui si fonda oggi la produzione vetraria, approfondendo l’evoluzione stilistica e formale della creatività del Novecento. La mostra, a cura di Chiara Squarcina, con la direzione scientifica di Gabriella Belli, è realizzata in collaborazione con Venetian Heritage.

Dal al
Murano (VE)
ATTENZIONE
Prima di presentarsi alle mostre informarsi sulle modalità di ingresso in relazione all’emergenza Covid-19 e visitare il sito ufficiale dell’evento per avere conferma delle date e degli orari.
Regione: Veneto
Luogo: Museo del Vetro, Fondamenta Marco Giustinian 8
Telefono: 041/2434914; Sito: www.museovetro.visitmuve.it
Orari di apertura: 10-18
Costo: 10 euro; ridotto 7,50 euro
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com