Mostra La Città Utopica. Dalla Metropoli Futurista all’Eur42 (1911-1941) - Rovereto

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 28/06/2016 Aggiornato il 28/06/2016

La mostra presenta disegni, progetti e documenti di artisti e architetti che hanno rappresentato il tema della città come luogo privilegiato della modernità, del futuro, della velocità e del movimento. Il titolo riconduce al testo di Tommaso Moro "Utopia" in occasione dei 500 anni dalla sua pubblicazione. Il paesaggio urbano da statico diventa mobile, cresce insieme alla nuova ideologia della macchina, ma se la metropoli immaginata da Antonio Sant’Elia è un sogno solo progettuale, Angiolo Mazzoni e Adalberto Libera, due pilastri della progettazione architettonica razionalista, cercano di renderlo possibile. Entrambi infatti si sono cimentati con programmi utopici, il primo con alcuni edifici presenti nelle città nuove dell’Agro Pontino e il secondo nella grande realizzazione dell’EUR42, per l’Esposizione Universale. Tullio Crali e Quirino De Giorgio invece sviluppano tematiche e intuizioni futuriste grazie a tavole scenotecniche con punti di vista plurimi suggeriti dal manifesto dell’aeropittura futurista.

Dal al
Rovereto (TN)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte secondo le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Possono inoltre esservi modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) da verificare direttamente sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.

Le notizie pubblicate sono verificate fino alla data di pubblicazione. Successivamente, in relazione alla pandemia e al peggioramento della situazione contingente, possono subire modifiche legate a nuove restrizioni richieste per legge, anche a livello locale e regionale.

Regione: Trentino Alto Adige
Luogo: Casa d'Arte Futurista Depero, via Portici 38
Telefono: 0464/431813
Orari di apertura: 10-18. Lunedì chiuso
Costo: 7 euro; ridotto 4 euro
La Città Utopica. Dalla Metropoli Futurista all’Eur42 (1911-1941)
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com