Mostra Da io a noi: la città senza confini - Roma

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 02/11/2017 Aggiornato il 02/11/2017

Il Palazzo del Quirinale a Roma ospita per la prima volta una mostra d'arte contemporanea, allestita nei 10 saloni storici degli Appartamenti di Alessandro VII Chigi. Le opere di 22 artisti italiani e internazionali presentano la visione delle metropoli di oggi, senza confini e senza centro, sottolineando le potenzialità che animano questi luoghi nella prospettiva contemporanea.  Il progetto inizia dalla riflessione sul concetto di “periferico”, utilizzando i diversi linguaggi dell’arte contemporanea - pittura, scultura, fotografia, video, installazione - per restituire una dimensione poetica di una società in trasformazione, seguendo le tracce lasciate dall’uomo sul territorio, le forme di paesaggio che l’azione umana genera, gli oggetti che perdono la funzione pratica per acquisire il valore di testimonianza del percorso di un’esistenza, l’identità che quel nuovo ambiente, così generato, è in grado di trasmettere.  La mostra, curata da Anna Mattirolo, è promossa dalla Direzione Generale Arte e Architettura Contemporanee e Periferie Urbane del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo e dal Segretariato Generale della Presidenza della Repubblica.

Dal al
Roma (RM)
ATTENZIONE
Prima di presentarsi alle mostre informarsi sulle modalità di ingresso in relazione all’emergenza Covid-19 e visitare il sito ufficiale dell’evento per avere conferma delle date e degli orari.
Regione: Lazio
Luogo: Palazzo del Quirinale, piazza del Quirinale
Telefono: 06/39967557
Orari di apertura: 10-16, esclusi lunedì e giovedì
Costo: Ingresso libero. Prenotazione al numero 06/39967557
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com