Mostra Kultur no-selfie di Luca (Vernizzi) - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 04/09/2018 Aggiornato il 04/09/2018

Ritorna il fascino del ritratto su tela grazie al maestro Luca Vernizzi (Santa Margherita, 1941), fra i più grandi ritrattisti italiani contemporanei, che contrasta così la moda del "selfie" di questi anni. La mostra curata da Angelo Crespi è dedicata al ritratto, quello posato nello studio dell’artista che ritrae dal vero, così come fa da sempre Luca Vernizzi, i cui ritratti sono caratterizzati da uno straordinario effetto pittorico di finito-non finito. La rassegna parte dall'autoritratto, il gesto più vicino e più lontano al contempo di un “selfie”. Più provocatorio, invece, è pensare che l’arte, oggi, sul piano della cultura contemporanea vuole capire qual è l’elemento scatenante del maniacale autoritrarsi, qual è la necessità continua e spasmodica di proporre una serie infinita di immagini di se stessi. Mentre il ritratto dipinto, invece, parte da un gesto opposto: lasciare di sé una sola immagine, pregnante, significativa e che, al contrario della fotografia, non muore nell’istante dello scatto ma può dilatarsi nel tempo. In questa mostra sono esposti ritratti di alcune figure del mondo della cultura e dell’arte milanese che l'artista ha prodotto per una futura serie, dedicata appunto agli intellettuali italiani.

Dal al
Milano (MI)
ATTENZIONE
Prima di presentarsi alle mostre informarsi sulle modalità di ingresso in relazione all’emergenza Covid-19 e visitare il sito ufficiale dell’evento per avere conferma delle date e degli orari.
Regione: Lombardia
Luogo: Mondadori Megastore, Spazio eventi 3° piano, piazza Duomo 1
Telefono: Sito: www.mondadoristore.it
Orari di apertura: 9-23
Costo: Ingresso libero
Kultur no-selfie di Luca (Vernizzi)
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com