Mostra Kokocinski. La vita e la maschera: da Pulcinella al Clown - Napoli

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 05/04/2017 Aggiornato il 05/04/2017

La mostra personale di Alessandro Kokocinski (Porto Recanati, 1948) presenta un corpus di oltre settanta opere polimateriche dalle tecniche innovative ispirate alla metamorfosi della maschera. Dipinti, sculture, altorilievi, installazioni, disegni, filmati, versi poetici, libri d'artista interpretano il tema fra mito, finzione e realtà. Il percorso espositivo si articola in sei sezioni: L'Arena, Pulcinella, Petruska, Sogno, Il Clown, Maschera Interiore, intervallate da tre grandi installazioni che offrono spunti linguistici, rielaborazioni di opere precedenti assemblate in nuovi modi, variazioni tematiche sostenute dal rapporto tra finzione e realtà. La mostra, a cura della Fondazione Alessandro Kokocinski, è promossa e realizzata dalla Fondazione Terzo Pilastro - Italia Mediterraneo con la collaborazione tecnica di Civita.

Dal al
Napoli (NA)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte secondo le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Da venerdì 6 agosto all’ingresso di musei, mostre, altri istituti e luoghi della cultura è necessario esibire il documento di identità e il Green pass o il certificato di guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2 o il risultato negativo di un test molecolare o antigenico rapido. Possono inoltre esservi modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) da verificare direttamente sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Campania
Luogo: Museo Archeologico Nazionale di Napoli, piazza Museo 19
Telefono: 06/39967050; Sito: www.mostrakokocinskinapoli.it
Orari di apertura: 9-19,30. Martedì chiuso
Costo: 12 euro; ridotto 6 euro
Kokocinski. La vita e la maschera: da Pulcinella al Clown
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com