Mostra Ketty La Rocca 80. Gesture, speech and word - Ferrara

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 15/04/2018 Aggiornato il 15/04/2018

La XVII edizione di Biennale Donna è dedicata a Ketty La Rocca (La Spezia, 1938 - Firenze, 1976), protagonista dell'arte italiana degli anni Sessanta e Settanta. La mostra, a cura di Francesca Gallo e Raffaella Perna e realizzata in collaborazione con l'Archivio Ketty La Rocca di Michelangelo Vasta, raccoglie un'ampia selezione di opere basate sul rapporto tra linguaggio verbale e corpo, fulcro della poetica dell'artista. Insieme a una selezione di circa cinquanta opere scelte tra le più rappresentative delle varie serie dell’artista – dai collage verbovisivi ai cartelli, dai videotape alle sculture sagomate, dalle "Riduzioni" alle "Cronologie", l’esposizione propone anche alcuni progetti, opere e materiali documentari mai esposti prima in Italia. La mostra, oltre al sostegno dell’Archivio Ketty La Rocca, si arricchisce dei prestiti del Mart di Rovereto, della Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma, della Collezione Palli, della Collezione Frittelli, delle Teche Rai e della Quadriennale d’Arte di Roma. L'esposizione è organizzata dal Comitato Biennale Donna dell'UDI e dalle Gallerie d'Arte Moderna e Contemporanea di Ferrara.

Dal al
Ferrara (FE)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte secondo le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Possono inoltre esservi modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) da verificare direttamente sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.

Le notizie pubblicate sono verificate fino alla data di pubblicazione. Successivamente, in relazione alla pandemia e al peggioramento della situazione contingente, possono subire modifiche legate a nuove restrizioni richieste per legge, anche a livello locale e regionale.

Regione: Emilia Romagna
Luogo: Padiglione d'Arte Contemporanea, corso Porta Mare 5
Telefono: 0532/244949; Sito: www.artemoderna.comune.fe.it
Orari di apertura: 9,30-13; 15-18. Lunedì chiuso
Costo: 4 euro; ridotto 2 euro
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com