Mostra Kenro Izu. Requiem for Pompei - Modena

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 24/11/2019 Aggiornato il 24/11/2019
Dal al
Modena (MO)
Regione: Emilia Romagna
Luogo: FMAV - MATA, via della Manifattura dei Tabacchi 83
Telefono: 059/2032919
Orari di apertura: 11-13; 16-19 mercoledì, giovedì, venerdì; 11-19 sabato, domenica e festivi. Lunedì e martedì chiuso
Costo: 6 euro; ridotto 4 euro. Libero mercoledì e prima domenica del mese
Note:
A Modena il fotografo giapponese Kenro Izu (Osaka, 1949) presenta un progetto iniziato nel 2015, in collaborazione con Fondazione Fotografia Modena, dedicato alla città campana di Pompei distrutta dall’eruzione del Vesuvio nel 79 d.C. e sepolta sotto la cenere e i lapilli.

Gli scavi archeologici hanno restituito non solo gli edifici, ma anche le forme esatte dei corpi degli abitanti nel momento della morte, grazie ai calchi eseguiti sui vuoti che essi hanno lasciato sotto la coltre pietrificata.

L’esposizione propone una selezione di 55 immagini inedite, dove l'artista ha collocato, con un poetico gesto di pietà, le copie dei calchi originali dei corpi che spiccano come bianche sagome umane.

L’intenzione di Kenro Izu non è quella di documentare i resti di Pompei, quanto di trasmettere il carattere sospeso fra meraviglia e distruzione che proviene dalle rovine, insistendo sull’idea di quanto è rimasto, il giorno dopo l’eruzione del Vesuvio.

L'esposizione è cura di Chiara Dall’Olio e Daniele De Luigi.

Kenro Izu. Requiem for Pompei
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com