Mostra Josef and Anni Albers. Voyage inside a blind experience - Siena

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 08/04/2018 Aggiornato il 08/04/2018

Questo progetto nasce da una collaborazione internazionale, si chiama VIBE, Voyage Inside a Bline Experience, e ha come obiettivo quello di realizzare una mostra d'arte temporanea fruibile con pari interesse sia da soggetti normovedenti sia da persone con disabilità visiva, in cui le opere sono accompagnate da speciali tecnologie in grado di offrire a tutti suggestioni tattili e uditive. Il percorso artistico ruota intorno alle opere di Josef Albers (Bottrop, 1888 -New Haven, 1976), pittore, designer, insegnante e teorico del colore e Anni Albers (Berlino, 1899 - New Haven, 1994), tessitrice, pittrice e insegnante. Il progetto, rivoluzionario e pioneristico, permette a un pubblico con disabilità visiva di avvicinarsi a una esperienza estetica toccando per la prima volta cinque opere originali di Josef e Anni Albers, come per esempio "Rail", un tessuto che Anni produsse ad uso commerciale negli anni '50 e  "Montanius III", una stampa a rilievo in cui Anni tenta di manipolare la forma. Il progetto nasce dalla collaborazione tra il Santa Maria della Scala di Siena, il The Glucksman, University College Cork, il Museo di arte contemporanea di Zagabria, l'Istituto dei Ciechi di Milano e Atlante Servizi Culturali, che ne ha curato la realizzzazione, ed è cofinanziato dal programma Europa Creativa 2014-2020 dell'Unione Europea. La mostra è curata da Gregorio Battistoni e Samuele Boncompagni.

Dal al
Siena (SI)
ATTENZIONE
Prima di presentarsi alle mostre informarsi sulle modalità di ingresso in relazione all’emergenza Covid-19 e visitare il sito ufficiale dell’evento per avere conferma delle date e degli orari.
Regione: Toscana
Luogo: Complesso Museale Santa Maria della Scala, piazza del Duomo 1
Telefono: 0577/286300; 0577/534531
Orari di apertura: 10-19; giovedì 10-22
Costo: Ingresso libero
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com