Mostra Jannis Kounellis - Pesaro

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 11/07/2016 Aggiornato il 11/07/2016

Celebra il ventesimo anniversario di Pescheria, adibito a Centro Arti Visive dal 1996, il maestro Jannis Kounellis  con una nuova installazione ispirata alla realtà industriale della città di Pesaro. L'artista ha sviluppato il progetto per questa installazione dopo avere visitato alcune aziende industriali pesaresi. E' un intervento dal forte valore simbolico, che interpreta una delle vocazioni della città marchigiana con un linguaggio evocativo.Nella sua lunga carriera, iniziata alla fine degli anni Cinquanta, quando Kounellis lascia la Grecia per trasferirsi a Roma dove attualmente vive e lavora, l’artista ha fatto parte del movimento dell’Arte Povera, teorizzato da Germano Celant nel 1967, per poi sviluppare una ricerca basata sull’uso di materiali che rimandano da una parte all’archeologia industriale e dall’altra al mondo classico. Carbone, acciaio, putrelle di ferro, sacchi di juta e pietre compongono sculture e installazioni caratterizzate da un aspetto solenne per suscitare riflessioni sulla vita e sul destino dell’umanità. Kounellis ha sviluppato il progetto per questa installazione dopo avere visitato alcune aziende industriali pesaresi. E' un intervento dal forte valore simbolico, che interpreta una delle vocazioni della città marchigiana con un linguaggio evocativo.

Dal al
Pesaro (PS)
ATTENZIONE
Le mostre nelle Regioni che si trovino in zona gialla possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è bene verificare direttamente con gli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Marche
Luogo: Centro Arti Visive Pescheria, corso XI Settembre 184
Telefono: 0721/387541
Orari di apertura: 16,30-19,30; giovedì anche la sera dalle 21 alle 23. Lunedì chiuso
Costo: Ingresso libero con Card Pesaro Cult
Jannis Kounellis
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com