Mostra Jacques Henri Lartigue Fotografo. Il tempo ritrovato - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 05/11/2017 Aggiornato il 05/11/2017

Piccola ma importante mostra internazionale di fotografia contemporanea che racconta attraverso i suoi scatti, l'arte di Jacques Henri Lartigue. Trentatré immagini, tra vintage e modern print, presentano la vita dell’alta borghesia francese a partire dalla Belle Époque: la famiglia, i viaggi, la passione per le corse automobilistiche, gli intellettuali e i personaggi, da Pablo Picasso a Jean Cocteau, che hanno segnato la storia dei primi decenni del Novecento. Pittore e fotografo, Jacques Henri Lartigue (Courbevoie 1894 – Nizza 1986), rivela con chiarezza nei suoi diari cosa lo abbia spinto a fotografare: il desiderio di fissare le immagini e i momenti felici che il tempo inevitabilmente porta via.  La mostra, a cura di Angela Madesani, presenta materiali originali provenienti dalla Donation Jacques Henri Lartigue e costituisce una rara occasione di conoscenza della ricerca dell'artista, i cui scatti sono custoditi nelle collezioni permanenti di noti musei quali le Galeries Nationales del Grand Palais di Parigi.

Dal al
Milano (MI)
ATTENZIONE
Le mostre nelle Regioni che si trovino in zona gialla possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è bene verificare direttamente con gli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Lombardia
Luogo: Museo Bagatti Valsecchi, via Gesù 5
Telefono: 02/76006132; Sito: www.museobagattivalsecchi.org
Orari di apertura: 13-17,45. Lunedì chiuso
Costo: 9 euro; ridotto 6 euro
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com