Mostra Islam e Firenze. Arte e collezionismo dai Medici al Novecento - Firenze

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 27/06/2018 Aggiornato il 27/09/2018

Una rassegna preziosa di arte islamica, curata da Giovanni Curatola e organizzata dagli Uffizi con il Museo Nazionale del Bargello, un'occasione unica per scoprire, conoscenze, scambi, dialoghi e influenze tra le arti di Occidente e Oriente. L'interesse antico di Firenze per il mondo islamico è testimoniato già nei diari di alcuni mercanti fiorentini che nel 1384 visitarono il Cairo e Damasco e rimasero stupiti dalla quantità e dalla bellezza dei manufatti. La mostra si articola in due sedi espositive: al Bargello viene illustrato un periodo fondamentale di ricerca, collezionismo e allestimenti museali di fine Ottocento e inizio Novecento, con opere della donazione dell'antiquario lionese Louis Carrand al Museo del Bargello e dell'altro grande collezionista inglese Frederick Stibbert, ma anche dei toscani Stefano Bardini e Giulio Franchetti. Agli Uffizi, l'altra sede espositiva, sono raccolte le testimonianze artistiche dei contatti fra Oriente e Occidente: le suggestioni e i ritratti di sultani della serie gioviana per mano di Cristofano dell'Altissimo. E ancora gli esemplari preziosi della lavorazione dei metalli, le ceramiche orientali, stoffe e grandi tappeti provenienti dall'Egitto mamelucco di fine Quattrocento o degli inizi del Cinquecento, i vetri e gli splendidi manoscritti.

Dal al
Firenze (FI)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte secondo le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Da venerdì 6 agosto all’ingresso di musei, mostre, altri istituti e luoghi della cultura è necessario esibire il documento di identità e il Green pass o il certificato di guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2 o il risultato negativo di un test molecolare o antigenico rapido. Possono inoltre esservi modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) da verificare direttamente sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Toscana
Luogo: Galleria degli Uffizi, piazzale degli Uffizi 6; Museo Nazionale del Bargello, via del Proconsolo 4
Telefono: 055/23885; 055/290383; Sito: www.uffizi.it
Orari di apertura: Uffizi 8,15-18,50. Lunedì chiuso. Museo del Bargello 8,15-17.
Costo: Biglietto combinato 29 euro, ridotto 14,50 euro, consente di visitare gli Uffizi, il Bargello, la mostra e il Museo Archeologico di Firenze
Islam e Firenze. Arte e collezionismo dai Medici al Novecento
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com