Mostra Io, Renato Guttuso - Noto

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 15/07/2020 Aggiornato il 15/07/2020
Dal al
Noto (SR)
ATTENZIONE
Prima di presentarsi alle mostre informarsi sulle modalità di ingresso in relazione all’emergenza Covid-19 e visitare il sito ufficiale dell’evento per avere conferma delle date e degli orari.
Regione: Sicilia
Luogo: Museo Civico di Noto - Ex Convento di Santa Chiara, corso Vittorio Emanuele 149
Telefono: 0931/836462
Orari di apertura: 10-13; 15,30-20,30; sabato e domenica 10-22
Costo: 10 euro; ridotto 7 euro
Dove acquistare: www.liveticket.it
Sito web: www.comune.noto.sr.it
Organizzatore: Associazione Culturale Sikarte
Note:
La mostra intende scandagliare l’animo forte e poliedrico di Renato Guttuso, il suo Io più profondo e intimo. Viene infatti realizzato un racconto visivo attraverso un’accurata selezione di 34 opere, oli e disegni, che svelano il Guttuso uomo, artista, intellettuale, politico e scenografo.

Ogni lavoro esposto mostra un lato pubblico o privato della sua vita. Dalla sua nostalgia per la Sicilia (paesaggi isolani) al suo trasferimento a Roma (i suoi “tetti”); dai suoi affetti/amori, per esempio i ritratti della moglie, all’eros (i nudi di modelle).

E ancora, al suo impegno politico manifestato nelle nature morte e nelle tele dal taglio storico in cui racconta le battaglie per l’uguaglianza sociale. Infine la produzione di scenografie per il teatro, e la collezione di bozzetti dei costumi di scena, risalente al decennio che va dagli anni ’60 ai ’70.

La mostra, curata da Giuliana Fiori, s’inserisce all’interno del Settore VIII – Programmazione Turistica e Cultura, dell’Assessorato al Turismo e allo Spettacolo e dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Noto, nell’ambito della “tematica artistica” scelta per l’anno 2020 “La Sicilia, i Siciliani e la sicilitudine”.

AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com