Mostra Incompreso. La vita di Antonio Ligabue attraverso le sue opere - Gualtieri

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 29/05/2020 Aggiornato il 29/05/2020
Dal al
Gualtieri (RE)
ATTENZIONE
Prima di presentarsi alle mostre informarsi sulle modalità di ingresso in relazione all’emergenza Covid-19 e visitare il sito ufficiale dell’evento per avere conferma delle date e degli orari.
Regione: Emilia Romagna
Luogo: Palazzo Bentivoglio, Salone dei Giganti, piazza Bentivoglio 36
Telefono: 0522/221853; 349/2348333 per informazioni e prenotazioni
Orari di apertura: 10-13; 15-19 sabato; 10-19 domenica, prenotazione consigliata
Costo: 5 euro; ridotto 3 euro
Dove acquistare: www.museo-ligabue.it
Sito web: www.museo-ligabue.it
Organizzatore: Fondazione Museo Antonio Ligabue e Comune di Gualtieri
Note:
Il percorso della mostra dedicata a Antonio Ligabue (Zurigo, 1899 - Gualtieri, 1965) comprende 22 dipinti, alcuni bronzi e un calco in terracotta.
Le opere, tutte provenienti da collezioni private, sono esposte in ordine cronologico, con suddivisione in periodi, per consentire al visitatore di osservare l’evoluzione dello stile, della tecnica, ma anche dei temi che cambiano con il passare del tempo.

Nel Salone dei Giganti sono presentati alcuni capolavori, come “Il serpentario” e “Aquila con volpe”, che ritraggono animali in movimento, “Castelli svizzeri”, che non veniva esposto a Gualtieri dagli anni Settanta, il celebre “Autoritratto con spaventapasseri” e “Diligenza con paesaggio”, un’opera inserita, così come altre presenti in mostra, nel film “Volevo nascondermi” di Giorgio Diritti.

Ad arricchire l’esposizione, la presenza di documenti sulla vita dell’artista, la proiezione del film documentario di Raffaele Andreassi del 1961 e diverse foto risalenti agli anni Cinquanta, scattate dal reporter Walter Breveglieri, che ritraggono Ligabue alle prese con la sua Moto Guzzi.

La mostra è a cura di Sergio e Francesco Negri.

Per una visita in sicurezza, gli accessi sono limitati a un massimo di 20 persone ogni 45 minuti, con precedenza ai prenotati.
Incompreso. La vita di Antonio Ligabue attraverso le sue opere
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com