Mostra Il vuoto senza misura - Arzignano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 28/05/2022 Aggiornato il 28/05/2022
Dal al
Arzignano (VI)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte con le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Per modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) verificare sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.

Le informazioni sono verificate prima della data di pubblicazione. Successivamente, in relazione alla pandemia, possono subire modifiche legate a eventuali nuove restrizioni di legge.

Regione: Veneto
Luogo: ATIPOGRAFIA, piazza Campo Marzio 26
Telefono: 329/1754133; 0444/1807041
Orari di apertura: 9,30-13; 15-19,30 da martedì a sabato. Domenica su appuntamento. Lunedì chiuso
Costo: Ingresso libero
Dove acquistare: 0 - ingresso libero
Sito web: www.atipografia.it
Organizzatore: Atipografia Associazione Culturale
Note:
La nuova galleria d’arte contemporanea Atipografia, fondata da Elena Dal Molin, apre le porte al pubblico negli spazi interamente rinnovati dopo un progetto di restauro e ridisegno funzionale che rende l’antica tipografia arzignanese un crocevia del contemporaneo nel cuore del Nord-Est.

Atipografia prende vita come galleria d’arte contemporanea, proponendo una nuova stagione di esposizioni nella sua sede e una propria scuderia di artisti di diverse generazioni e provenienza geografica. La nuova identità integra e completa la vocazione di luogo per gli artisti, per le persone e per le idee che da sempre Atipografia ha voluto disegnare.

A inaugurare la nuova stagione di Atipografia è uno dei più importanti artisti italiani, Arcangelo Sassolino (Trissino, 1967) protagonista del primo episodio espositivo con un intervento d’arte, una grande installazione site-specific, curato da Ilaria Bernardi e pensato appositamente per gli spazi della Galleria.

Dida: Atipografia, ph. Luca Peruzzi, Courtesy Atipografia
Il vuoto senza misura
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com