Mostra Il giovane Tintoretto - Venezia

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 13/08/2018 Aggiornato il 13/08/2018

Il più veneziano tra gli artisti del Rinascimento Tintoretto (1519-1594) ha anticipato per molti versi la sensibilità di artisti contemporanei e ora, a 500 anni dalla nascita, torna ad affascinare il pubblico in occasione delle celebrazioni che tutta Venezia gli dedica, a partire dal prossimo settembre. Una straordinaria monografica sull’artista si svolge a Palazzo Ducale ed è centrata sul periodo più fecondo della sua arte, dalla piena affermazione, verso metà degli anni Quaranta del Cinquecento, fino agli ultimi lavori. In contemporanea apre una grande mostra alle Gallerie dell’Accademia di Venezia "Il giovane Tintoretto" dedicata ai capolavori del primo decennio di attività e al contesto fecondo in cui egli avviò il suo percorso artistico. La mostra, curata da Roberta Battaglia, Paola Marini, Vittoria Romani, ripercorre attraverso 60 opere il decennio dal 1538, anno in cui è documentata un’attività indipendente di Jacopo Robusti a San Geremia, al 1548, data del clamoroso successo della sua prima opera di impegno pubblico, "Il Miracolo dello schiavo", per la Scuola Grande di San Marco, oggi vanto delle Gallerie dell’Accademia: un percorso appassionante che ricostruisce quel periodo di stimoli e sperimentazioni grazie ai quali Tintoretto ha rinnovato profondamente la pittura lagunare, in un momento di grandi cambiamenti. Seguendo un ordine cronologico articolato in quattro sezioni, il percorso approfondisce quel periodo tuttora molto dibattuto della formazione di Tintoretto, non facilmente riconducibile a una bottega o a una personalità individuata, mettendolo in relazione con il contesto artistico e culturale veneziano degli anni trenta e quaranta del Cinquecento. In esposizione anche i dipinti e le sculture di artisti della generazione di Tintoretto che lavorarono nello stesso ambiente, tra i quali Andrea Schiavone, Giuseppe Porta Salviati, Lambert Sustris e Bartolomeo Ammannati.

Dal al
Venezia (VE)
Regione: Veneto
Luogo: Gallerie dell'Accademia, Campo della Carità
Telefono: 041/5200345; Sito: www.mostratintoretto.it
Orari di apertura: 8,15-19,15; lunedì 8,15-14
Costo: Biglietto unico Gallerie dell'Accademia e mostra 15 euro; ridotto 7,50 euro
Il giovane Tintoretto
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l'esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.