Mostra Il fazzoletto di Desdemona. Installazione di Emanuela Mastria - Roma

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 07/03/2021 Aggiornato il 07/03/2021
Dal al
Roma (RM)
ATTENZIONE
Le mostre nelle Regioni che si trovino in zona gialla possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è bene verificare direttamente con gli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Lazio
Luogo: Biblioteca Vallicelliana, Salone Borromini, piazza della Chiesa Nuova 18
Telefono: 06/68802671
Orari di apertura: Su prenotazione da lunedì a venerdì. Sabato e domenica chiuso. Tel. 06/68802671 - mail: b-vall.promozione@beniculturali.it
Costo: Ingresso libero
Dove acquistare: 0 - ingresso libero
Sito web: www.vallicelliana.it
Organizzatore: Anna Villa un collaborazione con Associazione CassanDra
Note:
La Biblioteca Vallicelliana ospita l'installazione di Emanuela Mastria a cura di Michela Becchis, che si inserisce all’interno della rassegna Opera 00|20 a cura di Paola Paesano.

L’installazione è composta da cento elementi scultorei fluttuanti di porcellana bianca: ogni scultura è realizzata attraverso una particolare lavorazione che prevede l’impressione di merletti e raffigura un fazzoletto da donna con le iniziali, scritte in rosso, della persona a cui è dedicato.
Se osservata in controluce, la traccia lasciata dai merletti sulla superficie della porcellana restituisce un effetto visivo analogo alla filigrana nella carta.

L’installazione, sospesa e fluttuante nello spazio monumentale della Biblioteca, è una riflessione sulla tematica del femminicidio:
Il fazzoletto di Desdemona, che dà il titolo all’opera, è il punto di partenza della ricerca dell’artista su questo tema.

Il fazzoletto di Desdemona. Installazione di Emanuela Mastria
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com