Mostra Il Dono. Sulla vita e la morte - Bergamo

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 21/10/2020 Aggiornato il 19/11/2020
Dal al
Bergamo (BG)
ATTENZIONE
A causa dell’emergenza sanitaria Covid-19, le mostre sono sospese su tutto il territorio nazionale dal 5 novembre al 3 dicembre 2020, come stabilito dal Dpcm del 3 novembre 2020.
Regione: Lombardia
Luogo: Palazzo della Ragione, Sala delle Capriate, Città Alta, piazza Vecchia
Telefono: 035/19903477
Orari di apertura: 10-16 da mercoledì a venerdì; 10-18 sabato e domenica. Lunedì e martedì chiuso
Costo: 5 euro; libero per gli Under 18
Dove acquistare: www.theblank.it
Sito web: www.theblank.it
Organizzatore: The Blank Contemporary Art
Note:
Palazzo della Ragione a Bergamo ospita questa bella mostra, uno degli eventi della decima edizione di ARTDATE, Festival di Arte Contemporanea in programma a Bergamo dal 12 al 15 novembre.

L’esposizione presenta le opere di sette artisti:
Matilde Cassani, Alberto Garutti, Felix Gonzalez-Torres, Andrea Mastrovito, Jonathan Monk, Andrea Romano, Namsal Siedlecki,
che, attraverso lavori storici e nuove produzioni, approfondiscono il tema del dono, spingendosi verso i due confini dialettici che determinano l’esistenza di ogni uomo: la vita e la morte.

La rassegna cerca di chiarire se in una società segnata da un accentuato individualismo, con tratti di narcisismo ed egoismo, ci sia ancora posto per l’arte del donare.
Si chiede se, nell’educazione e nella trasmissione alle nuove generazioni del sapere, ci sia attenzione al dono e all’azione del donare come atto autentico di umanizzazione e quali siano i motivi che hanno spinto alcuni dei principali artisti internazionali a concepire la loro pratica artistica come dono.

Il progetto espositivo, studiato da Maria Marzia Minelli, racconta le relazioni che s’innescano tra le opere di Felix Gonzalez-Torres, Alberto Garutti e Namsal Siedlecki, le nuove produzioni di Jonathan Monk e Andrea Mastrovito, e quelle di Matilde Cassani e Andrea Romano, queste ultime, risultato del periodo di residenza svolto a Bergamo e dedicato a questo appuntamento.

L’iniziativa vede coinvolte sette istituzioni di volontariato del territorio - Aiuto per l’Autonomia Odv ONLUS, Avis Provinciale Bergamo, Ente Nazionale per la Protezione degli Animali (ENPA) – sezione di Bergamo, Fabbrica dei Sogni ONLUS, Orto Botanico di Bergamo ‘Lorenzo Rota’, Primo Ascolto Alzheimer - che, con la mediazione di CSV Bergamo - Centro di Servizio per il Volontariato, chiederanno al visitatore una piccola parte di tempo a supporto della comunità.

Per l’occasione, Jonathan Monk ha realizzato Shelf life una serie inedita di tele per raccogliere fondi a sostegno della attività di The Blank Contemporary Art, come la produzione di nuove mostre e progetti.

Shelf life si compone di 36 tele grezze su cui l’artista inglese traccia delle pennellate in gesso che richiamano le mille possibili configurazioni che i libri posati sullo scaffale di una libreria possono assumere nel corso della loro (e della nostra) vita.

L’esposizione è curata da Stefano Raimondi.

La mostra è fruibile grazie alla visita guidata virtuale del curatore in collegamento da Palazzo della Ragione, nell’attesa di poter essere visitata in presenza.
Tutti gli eventi sono fruibili attraverso le dirette dalla pagina Facebook e dal canale YouTube di The Blank.
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com